• Logo Aci Sport
  • Logo Scuola Federale Aci Csai

Rally di Svezia sfortunato per Max Rendina

in news

La poca neve ed il caldo hanno contraddistinto il Rally Sweden 2016 che ha costretto gli organizzatori a dimezzare il percorso originario. Un Rally di Svezia partito bene per l’equipaggio italiano Max Rendina ed Emanuele Inglesi che nella prima prova del venerdì hanno fatto registrare subito un buon tempo nonostante la rottura del turbo da metà prova in poi. Nella seconda speciale gli italiani hanno dovuto fermare la vettura per non creare danni maggiori alla Ford Fiesta R5. L’ottimo lavoro svolto dai meccanici della Motorsport Italia ha messo in condizioni il pilota romano di riprendere la gara il sabato con il super rally. Nel rally però la sfortuna può essere dietro a ogni curva e proprio sulla SS12 Vargåsen 1 a causa della rottura della scatola guida la vettura è uscita inevitabilmente di strada.Illeso l’equipaggio che non ha potuto fare altro che constatare l’impossibilità a proseguire la gara nordica. Un vero peccato per il driver romano che si era preparato al meglio nei giorni precedenti la gara con i test in Finlandia ed aveva cominciato a prendere il giusto feeling con la vettura.

Il commento di Max Rendina nel paddock: “Mi dispiace perché volevo prendere più feeling con la Fiesta ma purtroppo non mi è stato possibile a causa dei danni meccanici consecutivi sopravvenuti. Adesso è il momento di rimettersi al lavoro e con determinazione affrontare il prossimo impegno che avremo in Messico. Ringrazio il mio team per il lavoro che ha svolto per rimettermi in gara e spero di poter avere soddisfazione in Messico una delle mie gare preferite dove ho vinto per 2 anni consecutivi”

UFFICIO STAMPA
Gianluca Rocca
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cerca nel sito

Foto Max

Video Max